Servizio domande di disoccupazione NASpI gratuito

Il tuo contratto a tempo determinato è finito o per qualche altra ragione involontaria hai perso il lavoro?

Domanda di disoccupazione online gratuita => semplice veloce sicura

Presentare la domanda di disoccupazione è semplice e veloce grazie a questo servizio offerto a tutti i lavoratori dipendenti che involontariamente hanno perso il posto di lavoro.

Per presentare tramite upwardcdl.it la domanda di disoccupazione è molto semplice e ti ricordiamo che è un servizio offerto  gratuitamente a tutti i lavoratori dipendenti.

Istruzioni e info per presentare la domanda di disoccupazione online

  • leggi tutto l’articolo se cerchi informazioni sulla domanda di disoccupazione
  • leggi tutto l’articolo se vuoi inviare la domanda di disoccupazione
  • scarica i documenti pdf
  • compila i documenti pdf che hai scaricato
  • invia i documenti scaricati e compilati cliccando sul bottone INVIA DOMANDA
Hai bisogno di aiuto scrivici in chat

Guida prelievo delega per domanda di disoccupazione e modello SR163

  • Preleva la delega per domanda di disoccupazione  e compila tutti i campi;
  • Preleva il documento SR163 compilalo con i dati anagrafici e consegnalo al tuo istituto di credito ufficio postale o banca;
  • i documenti prelevati dovrai allegarli in seguito per accedere all’invio della domanda clicca sul bottone invia domanda;

Inviare la domanda di disoccupazione on line con un clic

Ci siamo quasi, dopo aver compilato i documenti in pdf che hai scaricato. ti basterà cliccare su invia domanda per accedere al form di contatto dove dovrai semplicemente inserire i tuoi dati e allegare i documenti che hai scaricato e compilato.

INVIA DOMANDA

Cos’è la NASpI ?

NASpI è l’abbreviazione di “Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l’Impiego”, si tratta di una nuova indennità di disoccupazione entrata in vigore il 1 gennaio del 2015.

In cosa consiste la nuova indennità di disoccupazione NASpI ?

La NASpI prevede un’indennità mensile a favore dei lavoratori che hanno perso involontariamente il lavoro, al fine di sostenerne il reddito.

Chi può richiedere la NASpI ?

Spetta ai lavoratori con rapporto di lavoro subordinato che abbiano perduto involontariamente l’occupazione, ivi compresi:

  • gli apprendisti;
  • i soci lavoratori di cooperative con rapporto di lavoro subordinato;
  • il personale artistico con rapporto di lavoro subordinato;
  • i dipendenti a tempo determinato delle Pubbliche Amministrazioni.

Possono farne richiesta tutti i lavoratori dipendenti che hanno involontariamente perso il lavoro. Per perdita involontaria del lavoro si intende: licenziamento, scadenza contratto, dimissioni entro un anno di vita del bambino, ecc.

Ricerca correlata potrebbero interessarti questi servizi