Consulente del Lavoro ASSE.CO., Lo strumento che certifica le Aziende SANE

Dal 2014 esiste uno strumento importante per “certificare” la serietà e il comportamento attento alla legge di un’azienda. Quest’attestazione che si chiama ASSE.CO. (Asseverazione di Conformità dei rapporti di lavoro) ed è promossa dalla Fondazione Studi: viene rilasciata, con validità annuale, solo dai consulenti del lavoro abilitati, tramite un’apposita piattaforma online, come indicato dal Protocollo d’Intesa tra il Ministero del Lavoro e il Consiglio Nazionale dell’Ordine (14 gennaio 2014).

Lo scopo principale di ASSE.CO. è quello di promuovere la cultura della legalità e i suoi vantaggi sono molteplici:

  • tutela dalle ispezioni, dirottate verso le imprese senza asseverazione (a meno di richieste di vigilanza specifiche)
  • è utile negli appalti privati per la verifica della regolarità delle imprese
  • è utilizzabile da terzi (pubblici e privati) per il riconoscimento della regolarità su lavoro e legislazione sociale del datore di lavoro
  • le aziende asseverate entrano a far parte di una lista “virtuosa” pubblicata sul sito del Consiglio Nazionale e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, aperta per la consultazione

Un’azienda asseverata è sinonimo di lavoro legale. Per ottenere l’asseverazione, il consulente del lavoro abilitato allega alla richiesta due dichiarazioni di responsabilità: una propria e una del datore di lavoro. Infatti, il consulente deve garantire la conoscenza della materia (ad es.: come verificare la possibilità di rilasciare il DURC o il rispetto della regolare applicazione della contrattazione collettiva CCNL di riferimento), mentre il datore di lavoro deve assicurare la liceità del suo comportamento, il rispetto dei tempi di lavoro, quello della sicurezza, ma anche il rifiuto del lavoro minorile irregolare e di quello in nero.

Proprio perché nato a tutela del lavoro legale, sia i consulenti sia le aziende che non ne rispetteranno le indicazioni saranno passibili di sanzioni con responsabilità penale personale, in base a chi ha commesso l’illecito.

Per avere la sicurezza di scegliere un consulente del lavoro professionale (e professionista) conviene affidarsi a chi può fornire l’Asseverazione che, secondo la presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del lavoro, Marina Calderone, attribuisce << una nuova funzione per i consulenti del lavoro, chiamati a diventare notai del rapporto di lavoro regolare >>.

Il nostro studio è abilitato al rilascio ASSE.CO. dal 20 marzo 2015: per ulteriori informazioni chiamateci subito o scriveteci in chat e non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter, per tutte le novità in materia.

By | 2015-06-15T10:34:08+00:00 giugno 15th, 2015|Servizi|0 Commenti

Lascia un commento