Bozza Legge di stabilità 2015 rimani aggiornato

Bozza LEGGE STABILITA’ 2015

Upward, Consulenti del Lavoro, aiuta le Aziende attraverso una serie di servizi mirati alle soluzioni in Azienda, e si occupa anche di risorse umane e quindi di assunzioni. Oggi vogliamo dare delle indicazioni a tutte le Aziende che vogliono assumere nei prossimi mesi visto gli interventi proposti dal governo Renzi.

Numerosi gli interventi in materia di lavoro previsti nella legge di stabilità 2015 che ha iniziato il suo iter parlamentare.

1.Bonus occupazionale: le sole assunzioni a tempo indeterminato effettuate nel 2015 beneficeranno dell’esenzione dei contributi Inps a carico azienda nel limite massimo di 6.200 euro annuali per tre anni; il neoassunto dovrà essere privo di un impiego a tempo indeterminato negli ultimi 6 mesi precedenti all’assunzione. Per contro vengono abrogate le agevolazioni della Legge 407/90 e l’esenzione contributiva di un ulteriore anno prevista per le trasformazioni dei contratti di apprendistato in contratti a tempo indeterminato

2.Tfr in busta paga: sarà su base volontaria e il tfr erogato sarà esente da contribuzione ma soggetto a tassazione ordinaria; farà reddito ai fini dell’ISEE e degli assegni familiari mentre sarà neutrale ai fini del reddito utile per accedere al bonus Renzi. La scelta per il Tfr in busta sarà irreversibile fino al 2018. Le aziende che, per effetto della scelta, perderanno la disponibilità del Tfr, potranno accedere a delle linee di prestito bancario agevolato.

La rivalutazione sui rendimenti finanziari del TFR e dei Fondi Pensione, a prescindere dalla scelta, aumenta perchè passa dall’attuale 11% al 17%

3.Irap: diventa completamente deducibile dalla base imponibile Irap la componente relativa al costo del personale per i rapporti a tempo indeterminato, ma per contro l’aliquota ritorna al valore del 3,9% o a quello, più elevato, stabilito dalle Regioni in dissesto, annullando la precedente riduzione del 10% introdotta proprio dal Governo Renzi

E’ arrivato il momento di crederci davvero! Richiedi un preventivo gratuito e sbaraglia il mercato, oppure Contattaci!!!

By | 2015-03-19T13:24:17+00:00 ottobre 19th, 2014|Normativa sul lavoro|0 Commenti

Lascia un commento