Quando Facebook aiuta davvero le aziende

Alla sua nascita, Facebook era stato concepito semplicemente come un sito con il quale mettere in contatto gli studenti della stessa Università americana. Poi, l’inaspettato successo spinse Mark Zuckerberg, il fondatore, a potenziare il mezzo fino a mettere in contatto gli studenti di tutte le Università degli Stati Uniti. All’improvviso, era nato qualcosa di nuovo: non un sito, ma il più potente Social Network mai creato, dove la viralità nella condivisione dei contatti era più importante di quella dei contenuti.

Oggi, Facebook rappresenta un ottimo strumento di marketing, utilissimo per far conoscere le aziende e i loro servizi, anche da mobile.

Per non farsi scappare l’occasione, il suo fondatore ha voluto lavorare su questo aspetto, creando pagine aggiornate – appunto – per mobile e migliorando quelle delle aziende già presenti sul Social Network, cioè almeno 45 milioni!

Perché è utile una pagina aziendale su Facebook?

Prima di tutto, questo genere di pagine sono visitate da oltre un miliardo di utenti al mese e sono, ancora più di un sito, un modo veloce e immediato per conoscere la realtà stessa e, soprattutto, leggere i post sulle novità, sui servizi e sulle offerte del momento. Inoltre, dalla propria pagina si comunica velocemente sia tra colleghi, che con il pubblico, che può (anzi, se parliamo di un’azienda seria, deve) ricevere subito risposta alle sue domande.

Per questo, il tasto Invia Messaggio è stato inserito anche per quanto riguarda le inserzioni e adesso è possibile rispondere privatamente a un messaggio pubblico, pur lasciando un “segno” nei commenti stessi (viene visualizzata una nota), per far capire che la risposta alla domanda dell’utente c’è stata.

Inoltre, è stato aggiunto un badge definito di “Elevata reattività ai messaggi”, per far sapere che il tasso di risposta alle domande è almeno del 90%, cioè si replica entro 5 minuti al massimo dalla domanda.

Anche le utilissime Call To Action (Chiama ora, Invia un messaggio, Contattaci) sono bene evidenziate. Negli ultimi aggiornamenti, poi, si avranno diposizione anche spazi per mettere in vendita i prodotti ed elencare più specificamente i propri servizi.

Insomma, Facebook è sempre più al servizio delle aziende e sarebbe un peccato farsi sfuggire quest’occasione.

By | 2015-09-18T10:12:31+00:00 settembre 18th, 2015|Servizi|0 Comments

Lascia un commento